Marotta rassicura Spalletti: “Non ho mai esonerato nessuno”

Arrivano nuove rassicurazioni per Luciano Spalletti dalla dirigenza nerazzurra.

Anche nella giornata di oggi, infatti, l’amministratore delegato Beppe Marotta ha confermato che il tecnico non rischia l’esonero.

Spalletti è confermato, del resto non si può parlare di panchina a rischio. Nei miei ultimi 22 anni da dirigente in Serie A – in tre società come Atalanta, Sampdoria e Juventus –  non ho mai esonerato nessun allenatore. Per esonerare un allenatore servono delle condizioni particolari, e qua le condizioni non esistono. Spalletti rimarrà con noi

Reduce dall’eliminazione in Coppa Italia e dalla sconfitta casalinga contro il Bologna l’Inter riparte sabato sera dal Tardini dove affronterà un Parma galvanizzato dal pareggio in casa della Juventus.

Serve una reazione per provare a mettersi alle spalle la crisi di queste ultime settimane ma soprattutto consolidare il terzo posto e la qualificazione in Champions League.

Uno dei grandi problemi dell’Inter è l’aspetto caratteriale, motivazionale. La cultura della vittoria, intesa come obiettivi da raggiungere, va migliorata, da questa crisi si viene fuori cercando di elevare questo concetto. Siamo tutti sotto esame, nel calcio i bilanci si fanno ogni settimana