Multato giocatore della Roma per aver…

Se in campo Justin Kluivert sta facendo fatica a trovare spazio e costanza di rendimento, fuori non se la passa meglio. Specialmente con il codice della strada a Roma. Ieri, infatti, il giocatore olandese si è visto fare una multa, rischiando anche il bis poco dopo.

A raccontarlo è il ‘Corriere dello Sport’: ieri pomeriggio Kluivert ha compiuto una manovra vietata intorno a via del Corso, in via dei Pontefici, pieno centro di Roma. Una manovra vietata che gli è costata una multa da 150 euro.

Agli agenti che hanno fermato il suo Suv bianco con i vetri oscurati, il classe 1999 avrebbe spiegato di non essere molto pratico con le strade del centro, mentre intorno a lui si creava un capannello di tifosi che lo incitavano, soprattutto in vista del derby.

Una volta firmato il verbale, Kluivert si è diretto verso il Roma Store, ma è stato richiamato nuovamente dai vigili che gli hanno minacciato un’altra multa per sosta in area pedonale. Provvidenziale l’intervento di un addetto della società, che ha portato la macchina in salvo da altre sanzioni.

Dopo aver risolto il problema, il diciannovenne attaccante si è fermato a parlare con i tifosi, augurandosi almeno di segnare un goal nel derby. Per dimenticare un pomeriggio di sventure automobilistiche.